Orizzonti #53 – Oliviero Toscani

Orizzonti #53 – Oliviero Toscani

Oliviero Toscani non ha bisogno di presentazioni. È una delle personalità più particolari e anticonformiste che la nostra nazione abbia mai visto, un fotografo eccezionale che ha saputo rappresentare la realtà come mai era successo prima in pubblicità, un comunicatore che ha fatto della creatività e della noncuranza delle regole le sue armi vincenti”.

La mia arma è la fotografia, non a caso in inglese si dice “to shoot”, che significa anche sparare

Oliviero Toscani è nato a Milano nel 1942 e ha studiato fotografia e grafica all’Università Delle Arti di Zurigo dal 1961 al 1965.

Creatore di immagini corporate si è distinto per le sue campagne pubblicitarie commissionate da aziende di fama mondiale come Toyota, Fiorucci, Jesus e altri.

Ha creato l’indimenticabile strategia di comunicazione di United Colors of Benetton, trasformando l’azienda in uno dei marchi più conosciuti al mondo (dal 1982 al 2000, si è occupato della pubblicità di Benetton, sviluppando anche la sua presenza online).

Nel 2007 Oliviero Toscani inizia Razza Umana, progetto di fotografia atto a rappresentare tutte le sfumature dell’umanità, dal colore della pelle ai tratti somatici, toccando Paesi di tutto il mondo.

Ha vinto numerosi premi ed è attualmente giudice nella trasmissione televisiva di “Master of Photography” in onda su Sky Arte.

Prima di dire che un mestiere fa schifo devi saperlo fare meglio di tutti gli altri

Sito Web:

Oliviero Toscani

Testo: Giuseppe Mastropierro e Valentina Spagnulo

© All Pictures property of Paolo Pellegrin

Condividi: